Attività estrattive

Si occupa delle attività estrattive, le cui principali competenze sono state decentrate alle Province, ma il cui coordinamento è in capo alla Regione.

Il settore, quindi, segue le competenze rimaste alla Regione sia in via di coordinamento sia in via residuale, sia in via di deroga specifica (es, cave nei Parchi), avendo cura della normativa che viene emanata e del rispetto della buona prassi amministrativa nell'istruttoria delle pratiche relative alle aziende associate.

Documentazione

Commissione Europea

 
 
FacebookTwitterLinkedinRSS Feed

  Confindustria per i giovani: percorso formativo promosso dal Sistema Confindustria